I PLUS DEL VINO

UVA

Dell’uva tutto è utile, il frutto, la sua buccia e anche gli acini che contengono al loro interno dei piccoli semi anch’essi preziosi elementi per il nostro benessere poiché vi si ricava un olio: vediamo, quindi quali e quanti sono gli usi, benefici e proprietà dell’olio di semi di uva.

L’olio di semi di uva ha le stesse importanti proprietà antinvecchiamento sulla pelle del viso e del corpo e combatte le macchie scure della pelle. Nonostante la carenza di vitamina E è abbondante di polifenoli che ne fanno ugualmente un olio notevolmente antiossidante.

Unito ai normali prodotti di bellezza, l’olio di vinaccioli tonifica la pelle e stimola la microcircolazione locale.

I VINACCIOLI

Per semi d’uva si intendono, quindi, i vinaccioli contenuti negli acini dell’uva e che se, spremuti a freddo, rilasciano un olio dalle molteplicità proprietà a livello alimentare e cosmetico.

Ogni acino contiene un numero variabile di vinaccioli, in genere da uno a quattro, circa il 15% del contenuto di un vinacciolo è rappresentato dal suo olio.

PROPRIETA’

L’olio ricavato dai vinaccioli è ricco di polifenoli e di acido linoleico che fa parte dei cosiddetti acidi grassi essenziali, in particolare l’acido linoleico corrisponde agli omega 6. I due attivi principali dell’olio di vinaccioli sono coinvolti nei processi antiossidanti e antinvecchiamento del corpo umano, e sono fonti di benessere e salute.

In particolare, i polifenoli aiutano il sistema cardiovascolare a funzionare meglio.